Giove
Giove dio dei cieli e signore di tutti gli dei, presiede a tutti i fenomeni atmosferici (fulmini, lampi, pioggia, tuoni), sua arma infallibile è la folgore. Attento esecutore del Fato cui egli stesso deve obbedire, assicura ad Enea e ai suoi discendenti una grande missione imponendo agli dei di lasciare che gli avvenimenti si svolgono secondo il volere del destino. È raffigurato come un uomo barbuto e coronato, nella mano impugna lo scettro ed è accompagnato dall’aquila, animale a lui sacro e simbolo di potenza.

Jupiter
Jupiter, god of the skies and lord of all the gods, presides over all atmospheric phenomena (lightning, flashes in the sky, rain, thunder), his infallible weapon is the thunderbolt. Watchful agent of Fate, to which he, himself has to obey, ensures Aeneas and his descendants a great mission making the gods let events be carried out according to the will of destiny. He is depicted as a bearded and crowned man, in hand he holds the sceptre and with him is the eagle, an animal he holds sacred and symbol of power.